Piperina – La bacca stessa contiene – opinioni

piperina opinioni funziona Oltre agli antiossidanti le bacche piperina contengono anche tutta una serie di acidi grassi insaturi, aminoacidi, oligoelementi e fitosteroli, che influenzano positivamente intero corpo. Dei 29 acidi grassi insaturi, bisogna prestare particolare attenzione alla Omega 6 e 9, che regolano il livello di colesterolo nel sangue, eliminando il livello di quello dannoso e aumentando il livello di quello buono. Il contenuto degli acidi grassi nelle bacche  piperina è paragonabile alolio d’oliva e ha una ricchezza di acido oleico insaturo che serve a diverse funzioni importanti. Prima di tutto, aiuta i grassi Omega – 3 di penetrare meglio nelle membrane cellulari così contribuiscono ad una maggiore flessibilità, che contribuisce a migliorare il funzionamento degli ormoni, neurotrasmettitori e recettori di insulina. Questo è particolarmente importante perché, come sappiamo alti livelli di insulina causano  infiammazione, che accelera il processo di invecchiamento.

Piperina forte – opinioni

18 aminoacidi, che contiene  piperina forte, ben influenzano il rafforzamento e la rigenerazione del sistema muscolare. Quasi perfettamente la sintesi di aminoacidi essenziali, in collaborazione con preziosi minerali possono essere utili per il mantenimento di una corretta contrazione muscolare e la rigenerazione. La proteina è un componente essenziale degli ormoni e tessuti – i componenti del corpo. Gli alimenti ricchi di proteine rafforzano i nostri organi interni, muscoli e capelli, pelle e delle unghie, i cui strati esterni contengono le proteine . Il contenuto proteico nel piccolo piperina opinioni è superiore a quello  uovo intero – sorprendente? e tuttavia…

La carenza degli oligoelementi è completato dal contenuto dei più importanti 21 elementi , che tra altro, rinforzano il sistema immunitario. Naturalmente, come in qualsiasi frutto non possono mancare gli elementi di base e le vitamine, piperina contiene vitamine come la B1, B2, C, E, beta – carotene, calcio, fosforo, potassio, ferro, proteine .piperina opinioni

Berry contiene anche grandi quantità di fibre ed una elevata quantità di fitosteroli, che in sinergia con livelli degli ( sani) acidi grassi insaturi aiuta il controllo del colesterolo nel corpo e la salute digestiva e cardiovascolare.

Piperina – La bacca stessa contiene una bassissima quantità di zucchero.

I più importanti sono i benefici per il corpo dal consumare piperina berry :

  • Aumentare energia vitale; i nutrienti piperina (e soprattutto le grandi quantità dei lipidi naturali) forniscono la necessaria quantità energia necessaria per fare lo sport, o semplicemente per svolgere i compiti quotidiani.
  • Migliorare la salute mentale; gli acidi grassi della famiglia omega 3 sono i blocchi di costruzione per circa il 60% del cervello umano. Gli alimenti ricchi di grassi omega3, tra cui le bacche di piperina, riducono notevolmente la possibilità di interferenza nel lavoro del cervello e migliorano la funzionalità complessiva della mente (compresa la vigilanza e il pensiero tagliente).
  • Rafforzamento e aumento efficienza del corpo; La proteina è una componente essenziale degli ormoni e i tessuti – i componenti del corpo. Gli alimenti ricchi di proteine rafforzano i nostri organi interni, muscoli e capelli, pelle e delle unghie, i cui strati esterni contengono le proteine. Vantaggiose per il corpo le sostanze chimiche nelpiperina aiutano la sinergia – più grandi e migliori effetti dei processi che si verificano nel corpo, fatti con lo stesso sforzo. Ciò significa che il corpo sta lavorando in modo efficiente senza aumentare lo sforzo.
  • Riduzione della fatica; Una miscela di aminoacidi essenziali ed elementi, che contiene piperina accelera la rigenerazione di energia dopo un grande sforzo.

 

 

Continue Reading

La pizza – la storia, i tipi e le informazioni utili sulla pizza

 

A tutti piace la pizza- ai bambini, adolescenti ( ai quali un viaggio alla pizzeria con gli amici è spesso una parte integrante di una distrazione week-end dai doveri scolastici ), e anche agli adulti.

La varietà di additivi usati nella preparazione della pizza rende che ognuno può trovare una composizione che sia adatta perfettamente alle sue preferenze. Quindi, se la pizza è un piatto così amato, guardiamo alla storia e i tipi, così come impariamo a fare la pizza in casa – anche in versione fit o appropriato per le persone con esigenze nutrizionali specifiche.

Pizza

 

I tipi di pizza

Si differisce i seguenti tipi di pizza :

– Pizza napoletana

– Pizza siciliana

– Pizza Lazio

– Pizza bianca.

La pizza napoletana è in forma di margherita e marinara. Nel primo c’e’ la mozzarella ( con il latte di bufala ), e sul secondo non c’è la mozzarella. La pizza napoletana è un piatto classico e molto semplice. E’ sottile (3 mm ), e ha la crosta croccante che e’ impastata e modellata a mano. Secondo la ricetta originale la pizza napoletana deve essere cotta in un forno a legna di quercia. Questo piatto ha ricevuto nel 2009 il certificato STG, e così il suo nome è riservato esclusivamente ai prodotti preparati secondo la ricetta originale.

La pizza siciliana ha una forma rettangolare, una crosta spessa e numerosi aggiuntivi, che seleziona chi ordina / chi prepara la pizza. Un po’ più sottile e’ la pizza Lazio, che è più comunemente venduta come una pizza da asporto.

Un tipo interessante di pizza è la pizza bianca perché non contiene la salsa di pomodoro in aggiunta. E’ sostituita con il pesto o il latte.

types of pizza

La pizza in casa

Anche se la pizza si dovrebbe cuocere in forni speciali, con successo possiamo anche preparare questo delizioso piatto in casa. Certo, non sarà pienamente coerente con la ricetta tradizionale, ma sicuramente sarà una cena gustosa e saziante. Ricreare i gusti, che conosciamo dalle visite nelle pizzerie non è così difficile. Su Internet e libri di cucina dedicati alla pizza è possibile trovare un sacco di ricette per la pasta per la pizza -. Sottile, spessa, con lievito e così via. E ‘certo che tutti potranno trovare una ricetta che cadrà di suo gradimento. Nei regolamenti ci sono più comunemente la farina di frumento, acqua, lievito, sale, latte e olio d’oliva.

pizza at home

La pizza e la a dieta dimagrante

La pizza è un piatto molto calorico. Inoltre, poiche’ è prodotto con farina di grano bianco ha un alto indice glicemico. La pizza è così ricca di carboidrati semplici ma anche grassi ( si aggiunge il formaggio).Così, non è un pasto dietetico e un sacco di persone che sono a dieta o semplicemente si prendono cura della cosiddetta linea non mangiano la pizza. Si deve, però, sapere che preparata in casa non deve essere così calorica e così malsana come quella ordinata nella pizzeria o acquistata nel mercato. Basta seguire alcuni trucchi.

In primo luogo ; sostituire la farina bianca con la farina di grano intero (o Graham integrale ). L’impasto è poi un po ‘più duro, ma la pizza sarà con un indice glicemico più basso, e diventa una fonte di vitamine del gruppo B e fibre.

pizza slimming diet

Continue Reading

Il circuito cioe’ l’allenamento di circuito- come influisce il vostro corpo?

L’allenamento di circuito noto anche come circuito è raccomandato per le persone in attesa dall’attività fisica i risultati più veloci.

L’allenamento di circuito e’ molto ben adattato alle singole esigenze. Il circuito permette di raggiungere una figura atletica e sottile in un tempo abbastanza breve.

Gli obiettivi principali dell’allenamento del circuito

L’allenamento del circuito si rivolge principalmente per lo sviluppo di importanti gruppi muscolari. Un altro dei compiti fondamentali dell’allenamento del circuito è un veloce bruciamento delle calorie dopo il pasto. Il compito dell’allenamento del circuito è l’ aumento della forza muscolare. Gli esercizi di questo tipo sono molto simili ai pesi, ma differiscono in termini di intensità.L’atleta in circa 30-40 minuti esegue una serie di esercizi consecutivi. Ogni esercizio colpisce una parte diversa del muscolo. L’esercizio fisico è costante, ma nessuno dei gruppi muscolari e’ in sovraccarico. Si raccomanda di eseguire gli esercizi del tipo Circuito circa 3-4 volte alla settimana per ottenere i risultati ottimali.

circuit-training-exercises

I circuiti degli esercizi

Il nome allenamento del circuito è dovuto al fatto che gli esercizi sono collegati in circuiti. Un circuito dura 10-20 minuti, a seconda dell’ esercizio selezionato. Un circuito dovrebbe includere 8 a 15 esercizi. Ogni esercizio deve essere ripetuto 10-15 volte. La pausa può essere eseguita solo dopo aver completato un giro completo. Nella prima settimana di esercizio si deve eseguire un circuito di esercizi. Con ogni settimana si dovrebbe  aggiungere un circuito. Infine, si dovrebbe fermare su quattro circuiti.Se l’eseguire gli esercizi non è un problema, e la condizione fisica migliora, è possibile aumentare gradualmente l’intensità dell’ esercizio fisico, o di aggiungere un carico. Gli esercizi formano un gruppo eterogeneo, così si puo’ e devono essere cambiati quando la serie selezionata inizialmente diventa noiosa.

exercise circuits

Gli effetti dell’allenamento di circuito

La caratteristica del circuito è la presenza di elementi dell’allenamento di forza ed elementi degli esecizi cardio.Una opportuna combinazione di vari esercizi porta una serie di vantaggi. Gli effetti dell’allenamento di circuito dipende in larga misura dal tipo di esercizi selezionati che compongono il circuito. Coloro che hanno optato per l’allenamento di circuito a causa del desiderio di scolpire la figura e aumentare la massa muscolare dovrebbe concentrarsi sugli esercizi che richiedono il massimo sforzo di forza. D’altra parte, se l’allenamento di circuito è principalmente per aiutare a ridurre il grasso corporeo dovrebbe concentrarsi suli esercizi del gruppo cardio e ridurre al minimo la distanza tra i circuiti.

training circuit effects

Il circuito per i principianti

L’allenamento di circuito comporta l’esecuzione di una serie di esercizi, ciascuno dei quali deve essere ripetuto circa 10-15 volte. All’inizio di questo tipo di formazione bisogna effettuare una serie di esercizi ogni due giorni per almeno 30 minuti. Ai principianti si raccomanda un semplice esercizio, in modo da non scoraggiare la prosecuzione dell’ attività fisica. La proposta di una serie di esercizi all’inizio include :

  • – Squat per plasmare i muscoli della coscia
  • – Le pompe femminili per rafforzare i muscoli del torace
  • – Circuito addominale in posizione supina
  • – Il sollevamento del tronco in una posizione prona per modellare i muscoli della schiena
  • – Salite sulle dita di una gamba e cambiare con il carico per modellare i vitelli
  • – Sollevamento dei pesi sopra la testa
  • – Lancio in avanti con i pesi
  • – Esercizio con pesi in una posizione eretta per plasmare bicipiti
  • – Raddrizzare i gomiti in posizione verticale per rafforzare il tricipite
Continue Reading